sdfgsfgdsd dfsdfsd edfasdfs
Home Chi siamo Eventi Fototeca Museo
Home
Chi siamo
Eventi
Fototeca
Museo
Formazione
Collaborazioni
Contatti e Dove Siamo
   

L'Associazione Castel di Guido e...… Altro nel 2014 ha coadiuvato il Progetto Wel.com.e (Welfare for Community Empowerment) mirato alla musealizzazione dei resti di un elefante antico (Palaeloxodon antiquus) vissuto circa 300.000 anni fa e rinvenuto fossile nei locali della Associazione.
 
Gli studi condotti dal Progetto Wel.com.e. sui resti dell’elefante antico hanno permesso di completare le informazioni disponibili sul sito pleistocenico di Castel di Guido, iniziati sin dagli anni ‘70. Da tali studi è stato possibile determinare che alla luce del rinvenimento di tracce di diverse fasi di occupazione umana, l’area di Castel di Guido è stata caratterizzata, sin dall’antichità, da una forte attività di macellazione delle carcasse animali.

Lo spazio museale allestito dal Pregetto Wel.com.e anche grazie al lavoro svolto dalla Associazione è stato organizzato in modo da preservare la fedeltà della disposizione dei resti ed una agevole comprensione delle tipologie osse dell’elefante antico esposte. I diversi pannelli allestiti e la sagoma di un elefante preistorico hanno permesso di dare all’ingresso della sala un gioioso benvenuto a qualsiasi bimbo curioso di conoscere un passato misterioso, concedendo un seppure breve viaggio nella nostra preistoria.


Site Map